Porte e finestre scorrevoli a scomparsa Scrigno

Scrigno Open

OPEN è un dispositivo che consente di rendere automatica l’apertura e la chiusura della porta scorrevole a scomparsa per il modello di controtelaio SCRIGNO GOLD BASE. E’ un kit per porte automatiche di semplice installazione e che può essere applicato anche su porte scorrevoli a scomparsa già in opera. Di dimensioni contenute, il gruppo motore è fissato alla guida del controtelaio e si cela totalmente mantenendo inalterata l’estetica della porta.

Misure 
Il kit è disponibile in due diverse misure: 1000 mm e 1200 mm.
La versione 1000 consente di automatizzare una  porta scorrevole scomparsa con luce in larghezza 1000 mm e, con semplici tagli, anche le misure in larghezza da 900/800/750/700/600 mm.
La versione 1200 mm consente di automatizzare una  porta scorrevole scomparsa con luce in larghezza 1200 mm e  con semplici tagli anche la misura in larghezza da 1100 mm.
L’installazione del kit Open riduce la luce di passaggio  in  larghezza di circa 80 mm 

Modalità di funzionamento:
Il kit è stato progettato  affinché l’automazione possa funzionare nelle seguenti modalità:

Modalità Automatica
La porta apre col comando “ap_auto” e  si richiude in automatico dopo un tempo pausa programmato (da 1 a 20 sec).
Il comando “ap_auto” può essere fornito tramite:

  • pulsante in radiofrequenza  
  • pulsante cablato (non fornito)
  • radar (optional)


Modalità Push&Go
La funzionalità Push&Go permette un’apertura o una chiusura prima del tempo pausa, semplicemente spingendo la porta nella direzione voluta con una leggera spinta della mano. Tale modalità potrebbe essere anche la modalità di funzionamento unico, senza collegamento di altri dispositivi di comando quali radar, pulsanti o riceventi. 

Modalità Manuale
Tale modalità viene attivata attraverso il comando “fermo” fornito tramite interruttore. La porta entra nello stato manuale e si comporterà come se l’automazione elettronica non fosse presente (inibizione del comando “ap_auto” e “push&go”). Quando viene rilasciato il comando “fermo”, la porta ritorna in funzionamento automatico.

Sicurezza:

Ostacoli
L’automazione è dotata di un controllo amperometrico del motore e di un “encoder” al fine di consentire al manufatto finito in caso di urto dovuto ad un ostacolo di inverte automaticamente il senso di marcia, lasciando libero il vano.
Assenza di corrente
Una caratteristica importante del sistema è la reversibilità del tipo d’accoppiamento motore-cinghia che consente, in caso di assenza di alimentazione, di aprire o chiudere la porta manualmente.
Normative
Conforme alle parti applicabili della direttiva  2006/95/CE Direttiva Bassa Tensione
Conforme alle parti applicabili della direttiva  2004/108/CE Direttiva Compatibilità Elettromagnetica

Scrigno Ops! Allarga la finestra del tuo browser per una visione ottimale del sito.