Scrigno garantisce i suoi controtelai a vita, diffida dalle imitazioni

Stipiti grezzi per controtelai

Gli stipiti rappresentano un accessorio di "rifinitura" del controtelaio; con precisione definiscono il contorno perimetrale del vano porta, delimitandone la luce di passaggio effettiva, in larghezza e in altezza.

Il fissaggio della rifinitura della battuta non presenta alcuna difficoltà, poiché il controtelaio SCRIGNO è dotato di montante in legno, su cui ancorare lo stipite di battuta procedendo nel montaggio come sulle porte a battente.

Per risolvere il problema della rifinitura del cassonetto è stato studiato un particolare frontale di testata che, oltre che offrire l'ancoraggio per lo stipite di rifinitura, conferisce rigidità all'intero controtelaio.

Caratteristiche generali

Gli stipiti semilavorati sono in MDF impiallacciato in tanganika. Sono disponibili per tutti i modelli solo per alcune misure; per quelle non indicate a listino, è necessario fare riferimento alla misura immediatamente superiore.

Lo stipite dovrà quindi essere adeguato alla luce di passaggio durante l'installazione, mediante semplici tagli. Sono forniti  levigati, pronti per la lucidatura o tinteggiatura, completi di spazzolino parapolvere di colore nero, e di guarnizione marrone.

Scrigno Ops! Allarga la finestra del tuo browser per una visione ottimale del sito.